Back to Electron Green in Italy
Copied to clipboard

Electron Green in Italy

Rooftop Solar in Italia: Un Futuro Radioso nel 2024

Rooftop Solar in Italia: Un Futuro Radioso nel 2024

Il Rooftop solar, ovvero l’installazione di moduli fotovoltaici sui tetti di abitazioni e di strutture industriali commerciali (C&I), rappresenta una delle soluzioni più promettenti e pratiche per raggiungere gli obiettivi europei e promuovere la sostenibilità. Questa tecnologia non solo contribuisce alla riduzione delle emissioni di carbonio, ma offre anche numerosi benefici economici e sociali.

La visione italiana sul panorama attuale

L’Italia ha compiuto notevoli progressi nell’adozione dell’energia solare su tetto, in linea con i suoi obiettivi di sostenibilità energetica e azione contro i cambiamenti climatici. La crescita in questo settore è supportata da incentivi governativi e regolamenti semplificati. Ecco una descrizione del panorama attuale e delle proiezioni per il 2024.

Al 2023, l’Italia ha registrato un notevole incremento nell’installazione di sistemi fotovoltaici su tetto. Secondo il Gestore dei Servizi Energetici (GSE), il paese conta oltre 1,5 milioni di impianti fotovoltaici in funzione, che contribuiscono significativamente alla rete nazionale. La capacità totale installata di energia solare ha superato i 30 GW, con le installazioni su tetto che rappresentano una parte significativa di questa capacità.

Nel 2023 il nuovo fotovoltaico allacciato in Italia è stato di 5,2 GW. Il dato segna una crescita del 111% rispetto al 2022 (2,48 GW). È quanto emerge dall’ultima release di Terna. I segmenti che sono cresciuti di più nel corso del 2023 sono gli impianti di potenza compresa tra 20 e 200 kW e 200 kW e 1 MW. Entrambi hanno segnato un incremento del 168% rispetto al 2022. È invece cresciuta a un ritmo più lento la taglia residenziale. Le installazioni con potenza tra 3 e 12 kW registrano una crescita del 78%, mentre gli impianti tra 12 e 20 kW hanno segnato un +121%.

Per un approfondimento sul “Rapporto statistico Solare Fotovoltaico in Italia”: https://www.gse.it/dati-e-scenari/statistiche
 Sempre allo stesso link, si può leggere scaricando il file excel “GSE – Solare fotovoltaico 2023 – Allegato”, alle TAB.8 – TAB.9 – TAB.10 – TAB.11 – TAB.12 tutte le statistiche per Settore di attività.

Iniziative e Incentivi Governativi

Il governo italiano è stato proattivo nel promuovere le installazioni di fotovoltaico su tetto attraverso vari incentivi. Le misure chiave includono:

  1. 
1. Processo di Permessi Semplificato: Il “Modello Unico Semplificato” ha semplificato il processo per l’installazione di sistemi fotovoltaici commerciali fino a 200 kW, consentendo alle aziende di avviare le installazioni con un solo modulo di richiesta. Questa politica, introdotta nel 2022, ha continuato a favorire la crescita nel 2024.
  2. Supporto Finanziario: Il governo ha stanziato molti milioni di euro per coprire i costi di acquisto e installazione di sistemi solari. Questo è particolarmente vantaggioso per le aziende nelle regioni meridionali come Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, dove sono disponibili ulteriori incentivi fiscali.
  3. Mandati dell’UE: L’Unione Europea ha stabilito obiettivi ambiziosi per le energie rinnovabili, che includono un mandato per l’installazione di fotovoltaico su tetto negli edifici pubblici e commerciali nuovi entro il 2027, e negli edifici residenziali entro il 2029. Questa direttiva mira a migliorare l’indipendenza energetica delle regioni e gli obiettivi di sostenibilità.

Una panoramica Europea sulla situazione italiana

Nella bozza rivista del NECP (National energy and climate plans – European Commission), l’Italia ha fissato un obiettivo di contributo alle energie rinnovabili del 40% e un obiettivo di sviluppo di impianti solari fino a 79,9 GW entro il 2030. Tuttavia, l’Italia ha il potenziale per fare di più. In generale, l’Italia manca di una chiara tabella di marcia per lo sviluppo della capacità solare. Gli incentivi finanziari comprendono detrazioni fiscali per l’installazione di impianti fotovoltaici e sussidi agli investimenti a livello regionale, con iniziative recenti rivolte al fotovoltaico su tetto in agricoltura e alle famiglie a basso reddito. Ad ogni modo, le riduzioni delle detrazioni fiscali possono rallentare l’installazione di impianti fotovoltaici residenziali per le famiglie a basso reddito. I processi di autorizzazione per gli impianti fotovoltaici rimangono complessi, anche se le recenti riforme mirano a semplificare le autorizzazioni.

L’Italia sostiene l’autoconsumo collettivo e le comunità energetiche, con incentivi per la condivisione delle energie rinnovabili. I quadri normativi limitano i progetti CER (Comunità Energetiche Rinnovabili) a 1 MW ed enfatizzano la vicinanza geografica. La Commissione europea ha approvato il programma italiano di sostegno alla produzione di energia elettrica rinnovabile e all’autoconsumo, con misure che comprendono tariffe maggiorate e sovvenzioni agli investimenti. Nonostante i progressi, persistono delle sfide, tra cui i ritardi burocratici e la mancanza di una strategia chiara per affrontare la povertà energetica. Sebbene l’Italia abbia fatto passi da gigante nell’installazione del solare fotovoltaico, sono necessarie ulteriori misure per migliorare i finanziamenti, i programmi di formazione e la sensibilizzazione del pubblico. Inoltre, il miglioramento dell’infrastruttura di rete è fondamentale per sostenere la trasmissione dell’elettricità rinnovabile tra le regioni. Per questo miglioramento sono già previsti degli investimenti.

Proiezioni per il 2024

Guardando al futuro, le prospettive per il fotovoltaico su tetto in Italia rimangono positive. Entro il 2024, si prevede una continua crescita delle installazioni, trainata sia dal supporto regolamentare che dalla domanda di mercato.

Le principali proiezioni e sviluppi includono:

  1. Aumento della Capacità: L’Italia è sulla buona strada per aumentare significativamente la sua capacità di energia rinnovabile, puntando al 65% della generazione di elettricità da fonti rinnovabili entro il 2030. L’energia solare, in particolare dalle installazioni su tetto, giocherà un ruolo cruciale nel raggiungimento di questo obiettivo.
  2. Avanzamenti Tecnologici: Le innovazioni nella tecnologia solare, come pannelli fotovoltaici più efficienti e soluzioni di accumulo di energia, probabilmente miglioreranno la fattibilità e l’attrattiva dei sistemi fotovoltaici su tetto. Questi avanzamenti ridurranno i costi e miglioreranno l’efficienza complessiva delle installazioni solari.
  3. Creazione di Lavoro: L’espansione del fotovoltaico su tetto genererà molte nuove opportunità lavorative. Il partenariato Solar Skills dell’UE prevede fino a 1,1 milioni di posti di lavoro nel settore solare in tutta Europa entro il 2030, con l’Italia che sarà protagonista di questa crescita della forza lavoro.

L’impegno dell’Italia nell’aumentare gli impianti fotovoltaici a tetto è forte e concreto. Con il convinto supporto governativo, direttive UE favorevoli e continui miglioramenti tecnologici, il futuro del fotovoltaico su tetto in Italia appare promettente. Le imprese e i proprietari di case sono incoraggiati a sfruttare gli incentivi disponibili e contribuire ad un futuro energetico più verde e sostenibile.

Link utili

  1. Per informazioni commerciali potete contattare Domenico Fumagalli, Electron Green Country Manager, [email protected]
  2. Per saperne di più potete visitare i siti del GSE https://www.gse.it e di Italia Solare https://www.italiasolare.eu
  3. Per approfondire il panorama Europeo: https://bit.ly/4bpKrJz
  4. Leggi il “Profilo dell’Italia sul fotovoltaico su tetto in Italia”: https://bit.ly/3W8ah0o

More Electron Green in Italy

Decreto FER X - Nuovi incentivi per il fotovoltaico

Il recente bando FER X, varato dal Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE), rappresenta un'importante opportunità per lo sviluppo delle energie rinnovabili in Italia. Il decreto mira a incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili, con un focus particolare sugli impianti fotovoltaici e altre tecnologie innovative.

Read more

L’installazione Passo Dopo Passo

Oggi parleremo delle procedure per installare un impianto fotovoltaico, una scelta eccellente per ridurre le emissioni di CO2 e risparmiare sui costi energetici. Di seguito, esploreremo i passaggi fondamentali per portare a termine con successo questo progetto, con particolare riferimento alle linee guida e incentivi disponibili in Italia.

Read more

Electron Green apre una filiale Italiana

Electron Green Ltd, cha annunciato il consolidamento delle proprie attivita’ in Italia con l’apertura della controllata Italiana: Electron Green Italy Srl.

Read more